LIVE TBW – BOLOGNA-SPEZIA 0-0: RIVIVI IL MATCH!

LIVE TBW – BOLOGNA-SPEZIA 0-0: RIVIVI IL MATCH!

Premi f5 per aggiornare

Si chiude tra i fischi del Dall’Ara e con un principio di tromba d’aria, dopo l’ennesimo 0-0 di un Bologna che sembra non averne più sotto tutti i punti di vista. Nel finale, come all’andata, il Bfc rischia la beffa ma per fortuna Catellani non riesce a realizzare, grazie anche al tocco di Da Costa. Bologna terzo, ad oggi farebbe i play-off. Per adesso è tutto qui, vi ringrazio e vi auguro un buon proseguimento di giornata

90’+3: GAME OVER AL DALL’ARA! E’ 0-0 IL FINALE!

90’+3: CATELLANIIIIIIIIIIII!!!! SPEZIA AD UN MILLIMETRO DAL GOL!!! Occasione clamorosa, la più ghiotta della partita, capitata sui piedi di Catellani. Angolo per il Bologna, lo Spezia riparte fortissimo con il n.10 che si ritrova solo davanti a Da Costa. Sembra un tiro a botta sicura, ma Da Costa con un fianco riesce a deviare quel tanto che basta per mandarla fuori!!

90’+2: Ultimo angolo della partita, in favore del Bologna

90’+2: Kvrzic libera il destro, pallone altissimo

90’+1: Vola Ferrari a liberare l’area sul cross di De Col

90′: 3 MINUTI DI RECUPERO

89′: Angola poco Sansone, Chichizola blocca sereno

88′: Cacia si prende una punizione dal limite, occhi puntati tutti su Sansone

87′: Gioco fermo per assistere Gagliardini, che resta a terra

85′: Mancino di Buchel che poteva anche crossare nel mezzo, pallone fuori

83′: Si è accesa la spia della riserva del Bologna, che non ne ha più

82′: Altro angolo per lo Spezia, che sembra averne più del Bfc

81′: Sostituzione Bologna: Cacia per Mancosu

80′: MASINA!!! Chiusura provvidenziale di Adam su un cross velenoso di Situm

78′: Angolo per lo Spezia, batte Brezovec

77′: A terra Piccolo dopo uno scontro a metà campo

74′: Enorme Sansone, autore dell’ennesima giocata intelligente procurandosi un corner

73′: Gran palla messa in mezzo da Buchel, Sansone non arriva di poco

72′: Angolo per il Bologna, che prova a crederci

71′: KRSTICIC! Recupero monumentale del n.6 su Catellani, che stava per calciare a tu per tu con Da Costa

70′: Sostituzione Bologna: Buchel per Matuzalem con Krsticic in regia

69′: Mancosu cerca il servizio per Improta, Chichizola si distende e blocca il pallone

68′: Sostituzione Spezia: dentro Gagliardini per Nenè

68′: Doppio pericolo per il Bologna: prima un cross radente di Situm che taglia tutta l’area di rigore, poi una diagonale insidioso di Migliore che si spegne sul fondo non di molto

67′: Sostituzione Bologna: esce Acquafresca, dentro Improta

66′: Sansone dal limite, tiro sul fondo

66′: Tiro telefonato di Kvrzic, blocca Da Costa

65′: A terra Maietta dopo uno scontro con Catellani, sembra poter continuare l’ex Verona

63′: Altro corner per lo Spezia, che torna ad affacciarsi dalle parti di Da Costa negli ultimi minuti

61′: Prova a crearsi da solo l’occasione Catellani, che arriva al limite e conclude senza coordinazione, calciando altissimo

60′: Mostruoso Masina che non si fa scherzare da Kvrzic annullando il pericolo

58′: Arriva intanto il dato degli spettatori: sono 18.148

56′: Sostituzione Spezia: esce Datkovic, al suo posto dentro Piccolo

56′: CASARINI!! Colpo di testa dal cuore dell’area dell’ex Lanciano, che non trova lo specchio di Chichizola

54′: ACQUAFRESCAAAAA!!! Gran sinistro di Robert dopo essersi liberato di Juande, palla fuori non di molto!

53′: Rischia l’autogol Ceccarelli, che interviene in maniera sbilenca su un tiro-cross di Brezovec

52′: Rasoterra di Masina che non trova la porta, ricevendo comunque gli applausi del pubblico

51′: Contropiede dello Spezia sprecato malamente da Kvrzic, per fortuna del Bologna

50′: Sale l’urlo della curva, che prova a scuotere la squadra

49′: Punizione di Sansone battuta troppo su Chichizola, che blocca

48′: KRSTICIC!!!! BOLOGNA AD UN PASSO DAL GOL!! Destro terrificante dell’ex Samp che riceve da Ceccarelli ed esalta le qualità di Chichizola, autore di una gran risposta

46′: Risponde Situm con una botta dalla distanza, che Da Costa lascia sfilare sul fondo

46′: Girata acrobatica di Acquafresca, pallone alto

46′: SI RIPARTE! Pallone giocato dal Bologna, non ci sono cambi

Un Bologna decisamente rivedibile soffre, non incide e rischia di sbandare nei minuti di recupero, grazie ad uno Spezia a tratti arrembante che sulle fasce sta facendo ammattire la squadra di Diego Lopez. Da rivedere lo schieramento rossoblù, con Krsticic ingabbiato nel ruolo di mezzala e Sansone troppo lontano dalla porta. Qualche minuto di break, ci risentiamo per la ripresa

45’+4: FINISCE L’INTERVALLO, FISCHI DAGLI SPALTI DEL DALL’ARA

45’+4: Continua a soffrire il Bologna in questo finale, per fortuna il fuorigioco ferma la discesa di capitan Migliore sulla fascia sinistra

45’+3: CASARINI!!! COSA HA SALVATO!?!?! Azione lunghissima all’interno dell’area del Bologna, con la palla che schizza come in un flipper impazzito fino ad arrivare a Nenè, che in estirada calcia a due passi dalla porta. Casarini si immola e con il corpo mura letteralmente il tiro dell’ex Cagliari

45’+2: MAIETTA!!! Intervento super di Mimmo su Catellani, che non passa

45′: 4 MINUTI DI RECUPERO

44′: Contatto leggerissimo tra Migliore e Matuzalem in area, Fabbri lascia giustamente correre

42′: Fallo su Mancosu in area rossoblù, il Bologna ripartirà da una punizione

41′: Azione caparbia di Catellani, che guadagna un corner

39′: Altro errore di Mancosu, che non dà segnali di ripresa

37′: Capocciata tremenda tra Nenè e Ferrari, ha la peggio l’attaccante spezzino che resta a terra per qualche istante

36′: Ammonito Ferrari, reo secondo il sig. Fabbri di simulazione in area. Decisione francamente dubbia

35′: Altro angolo per il Bfc, che sta crescendo di ritmo

35′: CHICHIZOLA!!! Gran volo dell’estremo difensore ospite che dice no alla gran punizione di Sansone

34′: Fallo su Acquafresca, posizione dalla “mattonella Sansone” per il Bologna

33′: Ammonito Kvrzic, che ferma Casarini in ripartenza

33′: DA COSTA! Uscita sicura del portierone rossoblù, che blocca mettendo tutti d’accordo

32′: Affondo di Kvrzic, che recupera un pallone che sembrava lunghissimo e guadagna corner

30′: SANSONE! SEMPRE LUI IL PIU’ PERICOLOSO! Azione che ricorda molto quella del gol di Brescia, con l’ex Samp che raccoglie un pallone al limite e conclude di sinistro, colpendo troppo con l’esterno

28′: SPEZIA VICINO AL VANTAGGIO! Affondo sulla destra di Catellani, Nenè arriva in anticipo sul pallone non trovando la porta di Da Costa, che nel frattempo si scontra fortuitamente con Ferrari

26′: Ammonito Matuzalem, per fallo di Juande a metà campo. Diffidato, salterà Bari

23′: MANCOSU!!!! CHE SPRECO!!! Pallone d’oro di Ferrari per l’ex Trapani, che affronta Bianchetti in area, rientra e calcia addosso a Chichizola, che può bloccare la conclusione centrale

21′: SANSONE!! Schema riuscito perfettamente, con Sansone che riceve palla al limite e scarica una botta violenta col mancino, non trovando lo specchio

20′: Azione prolungata del Bologna che alla fine guadagna un calcio di punizione grazie a Masina. Siamo vicino al vertice destro dell’area

18′: Colpo di testa di Maietta ad impattare il corner, palla alta

17′: Sostituzione Spezia: esce De Las Cuevas, entra Kvrzic

17′: Primo corner per il Bologna, che prova a crescere

16′: Problemi per De Las Cuevas, che si accascia a terra dolorante. I compagni chiedono il cambio

14′: Mancosu conferma il momento no, non controllando un buon pallone proveniente dalla sinistra

12′: Spezia in totale controllo della partita, il Bologna fin qui resta a guardare

9′: Prova il tacco Mancosu per servire Krsticic in sovrapposizione, buona azione sfumata

7′: Altra presa facile di Da Costa, solo Spezia in questo avvio

5′: Destro strozzato di Catellani, bloccato a terra da Da Costa

4′: Lancio lungo di Matuzalem per Sansone, troppo lungo però

2′: Bologna che attacca da sinistra a destra rispetto alla nostra postazione, sotto la curva San Luca

1′: Subito corner per lo Spezia, dopo una bella discesa di Situm sulla sinistra

1′: VIA ALLA GARA! Lo Spezia gioca il primo pallone della gara!

C’è Ferrari in campo, non Gastaldello

SQUADRE IN CAMPO! Bologna in rossoblù, maglia bianca con calzoncini neri per gli ospiti

Infatti si scalda anche Ferrari, che potrebbe prendere il posto dell’ex Samp

Qualche problemino per Gastaldello, che continua a toccarsi la coscia già fasciata

Da verificare quale sarà la posizione in campo di Sansone, che potrebbe agire sulla trequarti in un 4-3-1-2

Bologna che entra in campo in questo momento per il riscaldamento, lo Spezia è già sul rettangolo verde da qualche minuto

Solito 4-2-3-1 quello proposto invece da mister Bjelica, con Nenè – ex compagno e allievo di mister Lopez al Cagliari – in avanti, supportato dal trio De Las Cuevas-Situm-Catellani. SPEZIA (4-2-3-1): Chichizola; De Col, Bianchetti, Datkovic, Migliore; Juande, Brezovec; De Las Cuevas, Situm, Catellani; Nenè.

FORMAZIONI UFFICIALI! C’è una grossa novità nel Bologna, che si schiera con un inedito 4-3-3 con il tridente composto da Mancosu, Sansone e Acquafresca, che quasi nessuno ipotizzava in formazione. In difesa, da segnalare il rientro di Masina. BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Ceccarelli, Gastaldello, Maietta, Masina; Casarini, Matuzalem, Krsticic; Mancosu, Sansone, Acquafresca.

Buon pomeriggio amici di TBW, un saluto dallo stadio “Dall’Ara” vi giunge dal vostro Luigi Polce che vi racconterà in diretta la sfida tra Bologna e Spezia, valida per la 36esima giornata di Serie B. Mettetevi comodi e preparatevi a questo lungo pomeriggio, a breve andremo con le formazioni ufficiali!

Era da fine gennaio che il Bologna, nonostante un rendimento altalenante, riusciva in un modo o nell’altro a conservare la seconda posizione, rafforzata in settimana dal punto di penalizzazione restituito. Ieri sera però, complice la vittoria allo scadere del Vicenza sul campo del Cittadella, la squadra di Diego Lopez è scivolata al terzo posto, materializzando così gli spettri che da settimane aleggiavano sotto le Due Torri. Anche in caso di pareggio oggi, il Bologna rimarrebbe alla terza piazza in virtù dello svantaggio negli scontri diretti contro il Vicenza. Ecco perchè il risultato a disposizione è solo uno: la vittoria!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy