Crimi: “Qui col sorriso, Bologna è una grande opportunità”

Crimi: “Qui col sorriso, Bologna è una grande opportunità”

Settimana di presentazioni a Casteldebole, dopo Mattia Destro è il turno di Marco Crimi rilasciare le prime parole ufficiali da giocatore del Bologna. Ad introdurre il calciatore proveniente dal Latina, il club manager Marco Di Vaio che ha tenuto a sottolineare lo spirito con cui il mediano si è calato nelle realtà bolognese: “Marco è da una settimana che ha il sorriso sulle labbra – ha ammesso il dirigente – segno che il suo è lo spirito giusto e che c’è voglia di venire a giocare a Bologna. E’ un acquisto importante per noi, penso sia stato uno dei migliori centrocampisti della scorsa stagione in B, duttile, continuo e capace di fare gol. Visto il nostro centrocampo giovane toccherà anche a lui prendersi delle responsabilità”.

La parola passa poi a Crimi

Crimi, visto che ha il sorriso sulle labbra, ci racconti la prima settimana di Bologna.

“E’ tutto molto bello, non mi aspettavo di giocare subito contro la Lazio con due soli allenamenti sulle gambe. Mi sono ambientato subito, il gruppo è fantastico e c’è un bel modo di lavorare”.

E Rossi che impressione le ha fatto?

“E’ un grande conoscitore di calcio, in soli due allenamenti mi aveva già spiegato tante cose. Con lui crescerò tanto”.

Lei viene dalla Serie B, quali differenze ci sono con la massima serie?

“In Serie A non puoi sbagliare un passaggio che prendi immediatamente gol, il livello tecnico è decisamente superiore”.

La sua è stata una trattativa lampo.

“Sapevo che le possibilità di andare via da Latina c’erano, ma non pensavo che tutto si sarebbe svolto così in fretta”.

Cosa ci può dire del debutto all’Olimpico?

“La Lazio è una grande squadra e con il preliminare l’abbiamo incontrata in forma, siamo rimasti in partita per merito nostro e non per demeriti dei biancocelesti. Con un pizzico di fortuna avremmo potuto pareggiare”.

E’ un Bologna ancora in fase di costruzione?

“Lavoriamo per migliorare di settimana in settimana, ogni giorno mettiamo qualcosa in più e devo dire grazie ai ragazzi che mi hanno accolto come meglio non si poteva”.

Con Destro magari riuscirete ad essere più pericolosi in avanti.

“Abbiamo provato diverse situazioni anche settimana scorsa ma la Lazio ci ha bloccato bene. Cercheremo di riproporle sabato. Destro è un grande giocatore e ci darà una grossa mano”.

Dicevamo della partita di sabato, anche il Sassuolo sembra in forma.

“Sono da qualche anno in massima serie e hanno dimostrato di poterci stare tranquillamente. Cercheremo di arginarli nel migliore dei modi”.

Il Crimi giocatore che ruolo preferisce?

“Mezzala sicuramente, in passato ho fatto anche il terzino”.

C’è un giocatore a cui si ispira?

“Vidal, grande centrocampista”.

E Bologna città come le sembra?

“Fantastica, prima di venire qui me ne hanno parlato tutti bene e ora che la sto vivendo posso confermare tutto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy