Corvino: “Nessuno meglio di noi. I numeri ci danno ragione”

Corvino: “Nessuno meglio di noi. I numeri ci danno ragione”

Intervenuto a E’Tv, Pantaleo Corvino, non si cela dietro un dito ed ammette che “effettivamente” esiste un problema di gioco e che la squadra è in sofferenza, soprattutto dentro le mura amiche: “Mancano occasioni da gol e agli attaccanti arrivano pochi palloni giocabili. Stiamo cercando assieme al Mister Lopez di risolvere internamente questo problema”. Il Ds del Bologna, comincia la sua attenta analisi dall’attacco: “Gli attaccanti del Bologna sono tutti compatibili e interscambiabili, non è un problema di chi va in campo”. Sempre secondo il Ds, il lavoro compiuto durante il mercato di gennaio è stato sicuramente all’altezza della situazione: “I numeri ci danno ragione. Nelle ultime sette partite abbiamo vinto sette volte e pareggiato due. Nessuno ha fatto meglio di noi, nemmeno il lanciatissimo Livorno ed il Frosinone”. Per quanto riguarda invece l’inserimento graduale dei nuovi arrivi da parte del tecnico, Corvino spiega che ogni allenatore ha i suoi tempi: “Tutti gli allenatori fanno delle scelte per vincere senza preconcetti. Ritengo Lopez una persona eccezionale e rispetto le sue decisioni. Per raggiungere la perfezione ci vorrà un po’ di tempo. Zuculini? NIente da commentare. Rispetto le scelte del Mister”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy