Coman: il Bologna può prenderlo

Coman: il Bologna può prenderlo

Ore importanti anche per il futuro di Kingsley Coman. Il talento francese sarebbe dovuto andare in prestito al Sassuolo qualora Berardi fosse diventato a tutti gli effetti bianconero. Con Berardi a Torino, i neroverdi avrebbero avuto bisogno di un sostituto. Nonostante il talento dell’Under sia rimasto a casa Squinzi, la società neroverde non ha mollato la presa sul francesino per via dei buoni rapporti con i bianconeri. Anche il Bologna con Saputo ha stretto un solido legame con la famiglia Agnelli e questo può spianare la strada all’arrivo di Coman a Bologna. La Juve ha deciso: la concorrenza a Vinovo è alta, meglio un anno in prestito. A questo punto, secondo gli ultimi rumors di mercato, la dirigenza bianconera avrebbe preferito Bologna a Sassuolo e l’affare si preannuncia in discesa se il giocatore darà il suo benestare (a lui non dispiacerebbe giocarsi le sue carte in bianconero). Da valutare la formula, la Juve preferisce un prestito secco, il Bologna un diritto di riscatto. Vedremo, di sicuro i bianconeri non vorranno perdere il calciatore e potrebbero inserire un controriscatto. Coman, stavolta, è più vicino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy