Bologna, situazione mercato portieri

Bologna, situazione mercato portieri

Bruttissima mattinata di mercato per il club rossoblù. Direttamente da Firenze, giungono notizie in merito alla permanenza di Emiliano Viviano in maglia viola, complici le recenti leggerezze del brasiliano Neto (ricordiamo che per il portierone azzurro, la priorità era rimanere a Firenze per giocarsi le sue chances); ma non è tutto: il Chievo ha ufficializzato l’innesto dell’albanese Ujkani, direttamente dal Palermo. Sponda Lazio, la situazione non si fa certo più incoraggiante, in quanto i biancocelesti stanno chiacchierando con la dirigenza dell’Inter per Carrizo, questo cosa comporta? che difficilmente la squadra di Lotito si libererà di due portieri(quindi Bizzarri, obbiettivo felsineo). Il Bologna ha poco tempo per muoversi, non escludo una permanenza di Agliardi o un ritorno di fiamma su qualche vecchio obbiettivo come Hansen, portiere in scadenza col Nordsjaelland o Antonio Rosati, vice De Sanctis a Napoli. Altre soluzioni? Guarna è andato allo Spezia; potrebbe tornare di moda il nome di Lobont (che però non ha mai convinto la società), mentre escludo soluzioni come Pelizzoli, Nocchi, Tzorvas; la società se deve prendere tanto per prendere ,terrà la linea di portieri attuale.

Concludo ricordando che Sorrentino ora è al Palermo e il numero 1 del Chievo è Puggioni, che peraltro nelle ultime 2 gare ha fatto benissimo, situazione che in questo caso, mi permetto di affermare di aver predetto bene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy