Bologna: si parte. Oggi raduno e conferenza di Fenucci

Bologna: si parte. Oggi raduno e conferenza di Fenucci

Inizia oggi la nuova stagione del Bologna. Si lavora per la Serie A, mentre un anno fa per non sparire. Passi avanti notevoli, ma c’è ancora tantissimo lavoro da fare; soprattutto in sede di mercato. Si parte con il raduno a Casteldebole, una tre giorni di test atletici curata dagli assistenti di Delio Rossi che ritornerà sabato, un giorno prima del ritiro di Castelrotto. I giocatori arriveranno oggi alla spicciolata a Casteldebole, scaglionati e divisi in gruppi. Inizieranno in venti, quelli con più probabilità di restare, poi toccherà agli altri, quelli che con la valigia in mano. Non c’è ancora una lista di convocati per il ritiro ma la sensazione è che qualcuno possa essere escluso perché sul mercato. La società dovrà fare ragionamenti seri su Rolando Bianchi (rientrante dal prestito), Abero, Radakovic, Pulzetti e Paponi. Poi ci sono i vari Acquafresca, Cacia e Mancosu, due su tre potrebbero lasciare Bologna. Senza dimenticare Garics e Ceccarelli dati in uscita. Insomma, sarà il via ufficiale ma con tantissime incognite.

 

Qualcuna di queste proverà a districarle, probabilmente, l’amministratore delegato Claudio Fenucci che interverrà in conferenza stampa alle 15 al Centro Tecnico Niccolò Galli. Sarà l’occasione per fare il punto sulla situazione finanziaria e sul mercato che sta improntando Pantaleo Corvino. Chissà se Fenucci risponderà a qualche domanda sul budget che Saputo ha messo a disposizione del direttore sportivo. Perché oggi c’è il via ufficiale e il ritiro partirà tra quattro giorni, con un Bologna costruito ancora a metà e lontano anni luce dalle idee del ds e del tecnico. E’ inevitabile avere un ritardo ma sarà necessario accelerare le operazioni più importanti in sede di calciomercato. Il Bologna si raduna, le facce nuove saranno poche e la sensazione è che tra un mese questa rosa sarà totalmente rivoluzionata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy