Zara: “Risoluzione Corvino? Nel giro di una settimana. Difficile il ritorno di Gabbiadini”

Zara: “Risoluzione Corvino? Nel giro di una settimana. Difficile il ritorno di Gabbiadini”

L’intervento di Furio Zara a Rete 7

Intervenuto nel corso della trasmissione Quasi Gol, Furio Zara ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascoltatori.

Si parte dalla situazione di Pantaleo Corvino, ormai definibile ex: “Corvino è fuori dai giochi, si va verso la risoluzione. Questione di al massimo una settimana. I due nomi più gettonati per la sostituzione sono Sabatini e Sensibile. Claudio Fenucci ha una predilezione per il suo amico e professionista Sabatini, lo considera il numero uno. A Roma ha fatto un lavoro importante sotto il profilo dello scouting portando plusvalenze notevoli. E’ seguito sia in Italia che all’estero ma pare sia molto attratto dal progetto Bologna”.

Capitolo Donadoni, il mister anche per Zara resterà: “Dopo Saputo anche Maietta ha parlato della permanenza di Donadoni. Resterà al 100%. Ora si tratta di costruire la squadra dell’anno prossimo. Il vantaggio del Bologna è poter programmare con calma, deve darsi una struttura e non perdere tempo”.

Sui possibili obiettivi di mercato, gli viene chiesto di Biabiany e Gabbiadini: “Più facile Biabiany di Gabbiadini, il francese ha le caratteristiche giuste per il modulo di Donadoni, è un giocatore che interessa a prescindere dalla permanenza o no di Giaccherini. Gabbiadini invece ha un prezzo fuori portata. Faccio fatica ad immaginarlo con la maglia del Bologna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy