Zara: “Per Valencia prevedo un percorso simile ad Okwonkwo”

Zara: “Per Valencia prevedo un percorso simile ad Okwonkwo”

E sulle cessioni: “Acquafresca in B per rilanciarsi, Mounier sono convinto farà bene”.

La strategia è puntare sui giovani e farli crescere. Abbiamo una bella batteria di under 24. Mercato del Bologna da sufficienza piena, con le cessioni dei più anziani. Ha puntato sui ragazzi come Petkovic e Valencia per dare qualità e spessore a questo gruppo”: così a Radio Bologna Uno, Furio Zara commenta le mosse di mercato del club rossoblu.

Sul giovane talento classe ’98 spiega: ” Valencia è un colombiano seguito dalla Juventus, inizia come regista davanti alla difesa poi si è spostato più avanti. Tecnicamente è valido con un bel cambio di passo, per lui sarà simile il percorso ad Okwonkwo. Juve? L’ha visto prima, ma il cartellino è del Bologna. Che ci sia un’opzione più o meno morale della Juve non credo sia un peccato morale. Se la Juve vorrà far valere questa opzione ci sarà da discutere con lei per prima,ma rimane che il ragazzo è del Bologna”.

Società che si muove nella giusta direzione: ” Bigon sta lavorando bene, questa dirigenza sta facendo un lavoro positivo, ha sempre lavorato bene. Mertens , Gabbiadini li ha portati lui a Napoli…in questo momento di Sabatini si può fare a meno. E’ riuscito a cedere Acquafresca, però c’era da dire che era in scadenza”. E su Robert, Zara si sofferma: “Professionista serio, non ha mai saputo di dimostrare quello che vale. Mi auguro che faccia un buon campionato di B per poi tornare ai suoi livelli. Come sono convinto che Mounier all’Atalanta farà bene”.

Chi fatica a decollare è Sadiq: “Sadiq ? Non da garanzie fisiche, il ragazzo è valido ma molto fragile ”.

Infine Zara si proietta sul prossimo impegno dei rossoblu: “Bologna-Napoli, può giocarsela in casa, vittoria che darebbe lustro alla stagione, l’anno scorso partita più bella dell’era Donadoni. Questa squadra può stupire con Milan e Napoli. Io mi aspetto una gran partita sabato sera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy