Zara: “Nazionale o Bologna? Tra le due Donadoni sceglie..”

Zara: “Nazionale o Bologna? Tra le due Donadoni sceglie..”

Il commento di Furio Zara

Domenica il Bologna affronterà a San Siro l’Inter di Mancini, una squadra in netta crescita e che può far male al Bologna. Il Bfc però sa benissimo come far punti contro rivali di rango, così come lo ha dimostrato più volte. Ciò che invece fa male al Bologna è l’assenza dei propri tifosi.

La notizia verrà ufficializzata tra oggi e domani, ma per il 99% verrà vietata la trasferta ai sostenitori rossoblu, altro malcontento che va ad aggiungersi a quello del rammarico di molti tifosi di non aver portato a casa più punti nelle ultime partite di campionato. Furio Zara ne parla ai microfoni della trasmissione sportiva “QuasiGoal”: “Ricapitolando: Nono posto, tre pareggi consecutivi. C’è da essere così delusi? E’ vero che il Carpi non ha fatto niente, voleva il punto e l’ha conquistato ma va bene così,  il Bologna nella ripresa ha giocato per vincere ma è mancata la cattiveria negli ultimi venti metri. La trasferta a San Siro al 99% sarà vietata; per me è una dittatura vietare la trasferta, è una condanna all’italiana, condanno il gesto però tutto va misurato nella bilancia della giustizia, non possono equivalere il petardo con la bomba carta, è una sanzione esagerata che punisce un’intera tifoseria che si è comportata benissimo per tutta una stagione. Ammirevole il quarto d’ora iniziale di silenzio della curva, è stata una forma di protesta, bravissimi, quel silenzio ha fatto molto rumore, è terribile giocare in silenzio.”

Di questo Bologna che sembra essere sempre più forte, sempre una squadra migliore, molti meriti vanno al Mister Donadoni che ha lavorato tanto e molto dal suo arrivo a Casteldebole. Furio Zara ci dice se dovremmo preoccuparci di un suo “Addio” durante la trasmissione di RadioBolognaUno: “Secondo me non ci va in Nazionale, ormai l’Italia ha meno prestigio dei club. Personalmente temo più che vada al Milan, ho paura del Milan, non per una questione di soldi ma per il sentimento, anche perché alidilà dei nomi che circolano non credo chiedino Donadoni di andare in Nazionale, e tra le due lui rimarrebbe al Bologna.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy