Zara: “E’ arrivato il momento di far giocare Verdi”

Zara: “E’ arrivato il momento di far giocare Verdi”

Le parole di a Radio Bologna Uno

Ospite a Quasi Gol, Furio Zara ha espresso il suo parere sul momento del Bologna:

“Dimenticare il Napoli è d’obbligo, sono sette gol che fanno male, la reazione deve essere immediata – ha ammesso – A partire dall’approccio e dalla lettura tattica della partita il Bologna deve essere diverso. Serve più attenzione dietro quando si incontrano squadre di questo calibro. Per prima cosa bisogna chiedere scusa dopo una prestazione del genere, poi si analizza la gara ed eventualmente si parla dell’arbitro. Una ammissione di colpa è un buon punto di partenza”.

Ancora Zara: “Da navigato uomo di calcio Donadoni sa che in determinate situazioni la prima cosa è difendere la propria squadra, forse per questo ha deviato l’argomento – ha proseguito – Domani sera c’è la possibilità di ridare un senso a questo campionato, il Milan è una squadra in difficoltà e nel 2017 si è spento l’ardore che c’era ad inizio campionato. Serve gestire le varie situazioni con intelligenza. Formazione? Credo Torosidis giocherà a sinistra, in mezzo potrebbe tornare Gastaldello, in mediana Dzemaili-Nagy con ballottaggio Pulgar-Viviani. Davanti Verdi, Destro, Krejci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy