Zara: “Domani vedremo un Milan agguerrito. Pulgar? Cessione possibile”

Zara: “Domani vedremo un Milan agguerrito. Pulgar? Cessione possibile”

Furio Zara ha commentato la sfida di domani: “I rossoneri cercheranno di riscattarsi dopo l’eliminazione in Europa League”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Furio Zara, giornalista del Corriere dello Sport, è intervenuto durante la trasmissione Sportoday alla vigilia di Bologna-Milan.

Sull’ultima settimana: “Non tornerei sull’episodio delle croci per evitare di dare altra visibilità a degli imbecilli. Pensavamo che la Bologna calcistica riuscisse ad essere esente da certi episodi, invece non è stato così. Domani finalmente parlerà il campo e si tornerà a discutere di calcio”

Sugli avversari di domani: “Sarà un Milan agguerrito, che vorrà riscattarsi dopo l’eliminazione in EL. E’ una squadra di buone eccellenze, con qualche campione che però sta rendendo meno del previsto. E’ un momento difficile per i rossoneri, questo è un vantaggio per gli uomini di Inzaghi“.

Sul mercato: “Sono certo che ci sarà qualche novità riguardante Pulgar, il suo rapporto con il Bologna si è ormai logorato. C’è di mezzo un contratto e la professionalità del giocatore, ma penso che la cessione sia possibile già a gennaio. Nuovi innesti? Saputo si limiterà ad operare un mercato ordinario, non spenderà tanto”.

Sulla lotta salvezza: “I risultati del weekend sono benevoli per il Bfc, ma nessuno si sarebbe aspettato di trovarsi in questo situazione sotto Natale. Credo che per la salvezza sarà una lotta tra le ultime quattro in classifica attualmente, cioè Empoli, Bologna, Frosinone e Chievo. Anche i clivensi hanno ritrovato un’identità propria grazie all’arrivo di Di Carlo, cosa che i felsinei ancora non possiedono”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy