Zara: “Campagna acquisti piena di punti interrogativi”

Zara: “Campagna acquisti piena di punti interrogativi”

Le parole di Furio Zara a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il giornalista Furio Zara, di Stadio, è intervenuto sulle frequenze di Radio Bologna Uno a SportToday.

Sul mercato: “La campagna acquisti, fino ad adesso, è stata numericamente soddisfacente, ma qualitativamente con tanti punti di domanda. Sono state effettuate uscite importanti, mentre le entrate lasciano molti punti interrogativi. Santander e Falcinelli? Danno sicuramente poche garanzie di gol”.

Su Destro: “Incontrerà la società e parlerà con tutti, cercando di capire quali margini ci sono e considerando che parte al momento da seconda scelta, dietro a Falcinelli e Santander. Inoltre, ha un ingaggio importante e un contratto di altri due anni. E non dimentichiamoci che c’è un scambio in ballo con Lapadula. Staremo a vedere”.

Su Mattiello: “E’ un calciatore che mi piace molto. È uno dei più talentuosi giocatori di fascia, nonostante i diversi infortuni gravissimi che lo hanno colpito. Può giocare sia a destra che a sinistra, nella Spal ha fatto bene, con Semplici e nel 3-5-2, lo stesso modulo che intenderà utilizzare Inzaghi. Si tratta sulla base di 4 milioni, è un’operazione fattibile. Pinato? Lo considero un “tappabuchi”, ovvero un giocatore che può coprire qualsiasi ruolo che necessiti di rinforzi. Giocatore valido, buono per la Serie B, non è detto lo sia allo stesso modo per la Serie A”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy