Zara: “Bologna in crisi, ma oggi può rimettersi in carreggiata”

Zara: “Bologna in crisi, ma oggi può rimettersi in carreggiata”

L’intervento di Furio Zara a Radio Bologna Uno

Intervenuto a Quasi Gol il collega di Stadio Furio Zara ha risposto alle domande di Filippo Cotti e degli ascoltatori.

Si parte dalla sfida all’Hellas, un’occasione per riprendere la marcia: “Sono state due settimane in cui non c’è stato un bel clima. Il Bologna è una squadra che arriva da due sconfitte di fila e nelle ultime cinque non ha mai vinto, in più nelle ultime otto partite ha segnato solo tre gol. Una squadra in crisi. C’è però la forza per strappare un risultato positivo questa sera e rimettersi in carreggiata”.

Sulla formazione: “Credo torni Rossettini e giocherà Oikonomou in mezzo. Non penso a Zuniga titolare, è un giocatore arrivato a Bologna impreparato, non era pronto. Anche Constant non ha mai fatto il salto di qualità, se doveva meritarsi la riconferma fino adesso non ci siamo”.

Ancora sul Verona: “Attenzione alle scelte di Del Neri, non ha convocato Toni, ha chiamato giocatori diversi, della serie ‘non ci salva nessuno e dimostratemi quanto valete in vista dell’anno prossimo’. Non sarà una squadra rassegnata, tutto deriva dalle convocazioni di Del Neri che dovrebbe rimanere anche la prossima stagione. Questi ragazzi avranno voglia di mettersi in mostra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy