Zamparini: “Maresca ignorante, Iachini mi ha fatto perdere dei soldi”

Zamparini: “Maresca ignorante, Iachini mi ha fatto perdere dei soldi”

Lo sfogo del presidente del Palermo a Radio 24

Un fiume in piena. Maurizio Zamparini, ospite ieri alla Zanzara su Radio 24 non le ha mandate a dire a nessuno. Dopo aver esonerato Iachini, il patron si è visto riversare diverse critiche, qualcuna dura anche da un paio di giocatori del Palermo. Due su tutti: Maresca e Vazquez. Zamparini è duro: “Maresca ha detto solo delle stronzate, è ignorante si informi. Ha detto che con Iachini ho guadagnato 60 milioni di euro, non è vero. Iachini mi ha fatto perdere soldi, l’anno scorso abbiamo chiuso a meno 23 milioni, quest’anno pareggeremo grazie alla cessione di Dybala. Maresca prende 500mila euro alla sua età, pensi a quello e non ai bilanci. Ora prenderà il massimo della multa”.

Non è finita qui, nel mirino non solo Maresca, Vazquez e Iachini, ma tutto il sistema: “I giocatori sono dei privilegiati, Vazquez guadagna 800mila euro l’anno, Iachini ora starà a casa pagato. Poverino. Sono il presidente di una società di calcio e i dipendenti devono rispettarla. In Italia c’è una legge stupida, i calciatori sono dipendenti da uno, due, tre milioni l’anno. Manco fossero operai della Standa. I contratti dovrebbero essere diversi, con una penale. Sarebbe meglio che i calciatori fossero liberi professionisti come negli Stati Uniti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy