Zaccardo: “Devo tutto a Guidolin. Salvezza? Serve restare attaccati all’osso”

Zaccardo: “Devo tutto a Guidolin. Salvezza? Serve restare attaccati all’osso”

Christian Zaccardo al Resto del Carlino: “Per il Bologna strada in salita”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

GUIDOLIN

Doppio ex della sfida, Christian Zaccardo è stato intervistato sulle pagine del Resto del Carlino. Lanciato nel grande calcio da Guidolin, Zaccardo ha poi vissuto prima Parma e poi il Milan. La sua opinione:

“Guidolin mi ha insegnato ad essere un difensore duttile e in seguito mi ha voluto a Palermo e a Parma. Io lo considero il mio papà calcistico. Mi ha insegnato che un difensore non è detto che per tutta la carriera debba fare solo quel ruolo. All’Olimpico con la Lazio segnai il primo gol in A e nel primo tempo mi schierò centrocampista di destra, nel secondo tempo mi dirottò a sinistra e segnai”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy