Vitali: “Partenza in sordina, ma i colpi arriveranno”

Vitali: “Partenza in sordina, ma i colpi arriveranno”

Intervenuto a Quasi Gol il collega del Qs Massimo Vitali ha parlato del calciomercato del Bologna.

“Più Giaccherini fa il Giaccherinho e più è complicato trattenerlo – ha affermato Vitali – Anche se abbiamo un proprietario ricco non c’è l’intenzione di improntare una campagna acquisti come quella dell’anno scorso. Ritengo che alla fine Diawara troverà una collocazione, temo anche a cifre attorno ai 12 milioni, e a quel punto trattenere Giaccherini è fondamentale. Il Bologna ha bussato alla porta degli inglesi ma non so con quanta convinzione, oggi è più difficile trattenerlo rispetto a un mese fa”.

Ancora Vitali sul mercato: “Fenucci un mese fa è stato chiaro sul budget e la partenza è fari spenti perché è arrivato solo Di Francesco. Siamo però al 29 giugno e salvo qualche eccezione anche le altre non si sono mosse tanto. Non sono amareggiato da questa partenza in sordina, il momento per mettere a segno quelle 3-4 operazioni importanti deve ancora arrivare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy