Virtus, parte bene la campagna abbonamenti: quasi 100 tessere in un giorno solo

Virtus, parte bene la campagna abbonamenti: quasi 100 tessere in un giorno solo

E’ partita ieri la campagna abbonamenti della Virtus e sono già 96 coloro che hanno acquistato il season ticket. Hanno subito risposto in tanti all’appello del capitano Ray il quale nei giorni scorsi dall’ America aveva lanciato un messaggio al popolo virtussino, “Abbiamo bisogno di ancora più pubblico” aveva detto, rassicurando inoltre sull’obiettivo primario della squadra: lavoro e massimo impegno per avvicinarsi alle prime. 

Se la vendita continuerà a procedere così, non sarà difficile superare la quota dei 2550 abbonati raggiunta la scorsa stagione, anche perchè, tra questi 96 che si sono già recati all’Arcoveggio, vi è anche qualcuno che non ha esercitato il proprio diritto di prelazione ma è andato ad occupare uno dei posti rimasti liberi.

La prima tessera è stata acquistata dal signor Umberto Rossi, un dirigente d’azienda residente a Bolzano il quale, per amore della Virtus, è pronto a raggiungere Bologna ad ogni gara interna della V nera. 

Virtus al lavoro fuori e dentro al campo. Il 30 giugno è il giorno in cui ufficialmente scadono i contratti relativi alla stagione 2014/2015, i dirigenti aspettano questa data per poter finalmente ufficializzare l’accordo con Michele Vitali, guardia bolognese reduce da una buona stagione con la maglia di Caserta.

Vitali andrebbe a rendere quasi completo il pacchetto dei giocatori italiani, mancherebbe ancora un senior da inserire come quinto lungo ma questa è un’operazione che può essere portata avanti con calma. Un po’ più di fretta c’è per quanto riguarda i tre americani da inserire nella rosa: un esterno, una guardia e un centro. La vera e propria priorità è il pivot. Valli cerca un giocatore in grado di spostare gli equilibri, uno che sotto canestro possa fare la differenza.

Intanto la società ha reso noto il programma estivo della Virtus. La squadra sarà una delle prime ad iniziare la preparazione, con il gruppo che si incontrerà per il raduno appena dopo ferragosto. La dirigenza è al lavoro per completare la rosa in modo tale che Valli possa averla a disposizione già da subito, obiettivo che non sarà facile da realizzare, è possibile che uno dei tre americani giunga sotto le Due Torri a preparazione già avviata. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy