Virtus batte Roseto e si porta sul 2 a 1, Ramagli: “Ora chiudiamo la serie”

Virtus batte Roseto e si porta sul 2 a 1, Ramagli: “Ora chiudiamo la serie”

Le parole del coach della Vu Nera.

La Virtus Bologna ieri sera ha battuto Roseto in trasferta col punteggio di 91 a 83 portando la serie sul 2 a 1. Domani il primo match point sempre in terra abruzzese: la semifinale è a un passo.

Queste le parole di coach Ramagli in conferenza stampa: “Siamo stati avanti per 40’, ma non siamo mai riusciti ad uccidere la partita. Roseto ha un cuore smisurato, è stata molto difficile malgrado abbiamo condotto sempre, e non siamo riusciti a mettere la pietra sulla partita contro un’avversaria di altissimo livello e in questo tipo di ambiente. Ma anche noi abbiamo fatto benissimo, altrimenti non l’avremmo vinta. Abbiamo ripreso il fattore campo e domani abbiamo un matchpoint che vogliamo sfruttare per chiudere qui la serie e iniziare a preoccuparci di Ravenna, che in campionato ci ha battuti due volte e che ha eliminato una squadra forte come Verona. La nostra concentrazione deve andare all’impegno di domani dove dovremo essere cinici, equilibrati ed intensi per chiudere la serie. Ma sappiamo già che sarà difficilissima, durissima e tostissima contro chi ha cuore, anima e talento. Anche noi, però, abbiamo delle qualità, doti che ci hanno consentito di arrivare qui e che noi vogliamo sfruttare per andare avanti ancora”.

Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy