Villa: “Errore di Rossettini sul rigore, Diawara meglio di Paredes”

Villa: “Errore di Rossettini sul rigore, Diawara meglio di Paredes”

Il commento di Renato Villa sulla partita di ieri e quella di domenica prossima contro il Sassuolo.

Intervenuto alla trasmissione radiofonica “Quasi Gol”, Renato Villa ha commentato il pareggio di ieri fra Bologna e Lazio. “C’è un po’ di rammarico ma bisogna essere contenti della classifica, il vantaggio sul Carpi è ancora rassicurante e non ci si deve scordare del valore della squadra di Pioli“.

Il rigore? E’ netto ed è stato provocato da un errore di Rossettini, che si è mosso male. Per quanto riguarda Destro deve capire che è normale prendere colpi e deve smettere di protestare – afferma Villa. Forse è stato abituato male dalle sue precedenti avventure, qui a Bologna non si può permettere certe uscite. Si deve controllare, anche perché è il giocatore che ha preso più cartellini gialli”.

L’ex difensore rossoblù chiude con un pensiero sulla prossima partita contro il Sassuolo: “Vista la squalifica di Masina, Zuniga può partire titolare, anche se deve essere bravo a gestirsi per tutti i novanta minuti. Quella di Di Francesco è un’ottima squadra che sa quello che deve fare, ma mancherà Missiroli che è fondamentale per loro – chiude Villa -. Diawara ha fatto bene ieri: è meglio di Paredes dell’Empoli, anche se quest’ultimo è molto interessante. Il classe ’97 è però capace di fare sia la fase difensiva che quella di impostazione. Corvino è stato bravo a scoprirlo insieme ad un altro talento come Pulgar”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy