Villa: “Cedere è difficile, ricordiamo che Corvino… ”

Villa: “Cedere è difficile, ricordiamo che Corvino… ”

Il mitico Villa su Radio Bologna Uno fa le sue considerazioni in vista del mercato.

Renato Villa non crede che dal mercato arriveranno grosse novità in casa Bologna, soprattutto in difesa: “Se i rossoblu possono usare anche Torosidis come centrale dietro davvero non c’e bisogno; naturalmente se cedi Mbaye, Morleo e un altro un rincalzo serve ”. E sul mercato ricorda: ” Corvino dovette sfoltire una rosa molto ampia; e ricordiamo quanto fu difficile, cedere non è semplice”.

In uscita potrebbe esserci Floccari: “ I tifosi si aspettavano di più, ma si è fatto prima male e poi se non gioca è difficile prenda il ritmo partita. Il suo ruolo quando è stato preso era già ben definito”. E su Oikonomou: ” Non è facile cedere; se non gioca a Bologna dubito trovi spazio se non in una delle piccole dietro. Forse ci potrebbe essere anche qualcosa all’estero”.

Considerazioni finali su classifica e ritiro a Catania: “ La classifica meritava due o tre punti in più, ma arbitri, errori ed ingenuità hanno dato questi 20 punti. Ritiro? Se stai a Bologna rischi di allenarti poco, a Catania puoi lavorare meglio, con un clima migliore… se nevica a Bologna non c’è un campo d’allenamento ”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy