Vigorelli: “Al momento nessuna trattativa tra Bologna e Sassuolo per Floccari. A Corvino ho indicato qualche altro nome ”

Vigorelli: “Al momento nessuna trattativa tra Bologna e Sassuolo per Floccari. A Corvino ho indicato qualche altro nome ”

Nel corso di “Tempi Supplementari”, in onda ogni domenica sera sul circuito Radio Nettuno – Radio International e condotto da Ugo Mencherini e Vittorio Longo Vaschetto, è intervenuto l’agente Fifa Claudio Vigorelli, procuratore, tra gli altri, di Sergio Floccari. Di seguito l’intervist

 

Il nome di Floccari, che sta peraltro vivendo un periodo positivo a Sassuolo, è stato recentemente accostato al Bologna in vista del mercato di gennaio. Cosa c’è di vero?

“Mi fa piacere che da Bologna arrivi l’interesse nei confronti del giocatore, ma al momento non c’è nessuna trattativa in corso. Donadoni lo ha avuto a Parma e lo conosce bene: se ci saranno delle opportunità lo vedremo all’inizio di gennaio”.

Bologna sarebbe comunque una destinazione gradita?

“E’ ancora prematuro parlarne, vedremo appena inizierà il mercato: se si presenterà questa opportunità, il giocatore la analizzerà con serenità. Sicuramente penso che gli possa far piacere sapere che una piazza come Bologna è interessata a lui, inoltre so che ha tanta stima di Donadoni; non so, però, fino a che punto il Sassuolo darà semaforo verde visto che sta facendo molto bene”.

Qual è la situazione contrattuale di Floccari?

“Va in scadenza a fine giugno, quindi è vincolato ancora per sei mesi”.

Allargando il discorso, come giudica l’operato di Corvino?

“Ritengo che ad agosto Corvino abbia lavorato bene. Ha assemblato una squadra giovane in poco tempo, quindi era chiaro che ci sarebbe voluto un po’ di tempo. L’arrivo di Donadoni sulla panchina ha dato un valore aggiunto in più”.

Tra i suoi assistiti, Floccari a parte, c’è qualcuno che potrebbe fare al caso del Bologna?

“Ho già avuto un incontro con il direttore e qualche nome gliel’ho fatto. Se lui riterrà opportuno intervenire, saprà cosa fare”.

Forse avete parlato anche di Morosini del Brescia?

“E’ un giocatore molto interessante, ma credo che sia giusto fargli fare un percorso ancora a Brescia da qui a fine campionato, poi vedremo. In prospettiva, comunque, credo che possa fare la serie A”.

Ha in programma di incontrare ancora Corvino?

“Al momento non saprei. Appena apre il mercato, vedremo se squilla il telefono e dall’altra parte c’è qualcuno da Bologna…”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy