Vi ricordate Becchetti? E’ retrocesso con il Leyton Orient

Vi ricordate Becchetti? E’ retrocesso con il Leyton Orient

Circa a marzo 2014 l’imprenditore romano Francesco Becchetti salì agli onori della cronaca in quanto, rappresentato da Montali (ex dirigente Juve e Roma), fece un tentativo per ottenere un appuntamento con Albano Guaraldi e tentare la scalata al Bologna. Alla fine non se ne fece nulla e Becchetti si buttò a capofitto sull’Inghilterra. Prima puntò il Reading ma i debiti risultarono troppo alti per essere ripianati, poi virò sul Leyton Orient, squadra di terza serie inglese (Lega Pro italiana). Qui si ruppe anche il sodalizio con Montali (che Becchetti ebbe allenatore della Piaggio Roma di pallavolo con cui vinse uno scudetto) con l’imprenditore che offrì la panchina del Leyton proprio all’ex allenatore di volley. Montali non accettò e andò via. Da lì in poi il Leyton precipitò, passando dal playoff per salire di categoria della passata stagione alla retrocessione appena giunta con il 2-2 sul campo dello Swindon. In mezzo a tutto questo tanta confusione. Innanzitutto quattro allenatori in panchina, Slade si dimise immediatamente a ottobre, poi Nugent, Milanese e infine Liverani. Non solo, perché Becchetti ha da poco dato vita al canale albanese Agon Channel che con il Leyton Orient ha costruito un reality show in stile Cervia. Tante scelte sbagliate, in tutto ciò i tifosi hanno sempre creduto poco a questa nuova società mettendola praticamente da subito nel mirino. Becchetti predicò calma, il classico “lasciateci lavorare”, ma i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Chissà se ora Becchetti deciderà di proseguire l’avventura o se deciderà di cedere il Leyton, glorioso club nato nel 1881.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy