Verso il Sassuolo. Quale formazione schiererà Rossi?

Verso il Sassuolo. Quale formazione schiererà Rossi?

di Manuel Minguzzi

Tanti interrogativi in casa Bologna in vista della seconda partita di campionato, sempre in anticipo, stavolta al cospetto del Sassuolo. I neroverdi sono in forma, hanno battuto con autorità il Napoli ma dovranno fare a meno di Berardi, un’assenza importante per Di Francesco. Ma più che sul Sassuolo la curiosità è incentrata sul Bologna, soprattutto su quanti nuovi acquisti potrà contare Delio Rossi da qui a sabato. Andiamo con ordine. Ieri è tornato in gruppo Gastaldello ma sicuramente non sarà tra gli undici che scenderanno in campo, probabilmente per tre-quarti la difesa rimarrà la stessa, ad eccezione di Mbaye che, scontata la squalifica, dovrebbe riprendersi la maglia di terzino destro al posto di Ferrari. Tanti dubbi invece in mediana, ci sarà il neo acquisto Donsah, mentre sugli altri due certezze non ce ne sono. Crisetig è uscito con i crampi ma si conta di recuperarlo, per quanto riguarda l’altra mezzala, Crimi non ha particolarmente convinto mentre Rizzo è ancora ai box; chissà che, in mancanza di nuovi arrivi (Taider?) non tocchi al giovane Pulgar. E in attacco? Stavolta Destro dovrebbe partire dall’inizio, e in attesa di capire se Giaccherini arriverà in tempo, potrebbe toccare a Brienza sulla trequarti e Mancosu (autore del gol a Roma) come compagno dell’ex Roma. Qualche cambiamento, certo, ma non una rivoluzione, a meno che Corvino non piazzi tre colpi nelle prossime 48 ore. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy