Verona: Toni come Di Vaio, Matu verso Miami

Verona: Toni come Di Vaio, Matu verso Miami

Movimenti in casa Verona

Vuole salvare il Verona e poi chiudere la carriera da calciatore, Luca Toni è pronto ad una nuova avventura da dirigente. Lo ha fatto intuire lo stesso calciatore dopo la sfida persa con l’Empoli. Per lui potrebbe essere giunto il momento di ricalcare le orme di Marco Di Vaio a Bologna, anche se l’attuale club manager rossoblù prima di smettere si adoperò per una nuova avventura calcistica negli States. Toni avrebbe già in mano una promessa per il futuro, un po’ come fece Marco, per diventare dirigente della squadra gialloblù. Per fare questo, Toni potrebbe rivestire momentaneamente un ruolo simile a quello di Di Vaio a Bologna e nel frattempo iscriversi al corso da direttore sportivo. Magari tra qualche anno le due formazioni si affronteranno di nuovo e rispettivi Ds saranno proprio Toni e Di Vaio.

L’ultima posizione di classifica del Verona però pone i giocatori nella condizione di guardarsi attorno. Marquez potrebbe tornare in Messico ad esempio, mentre l’ex rossoblù Matuzalem sarebbe invece pronto a trasferirsi in America . Per lui, secondo tg gialloblù, ci sarebbe un’offerta dalla North American Soccer League, per la precisione dal Miami Fc, squadra di cui Alessandro Nesta è socio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy