Verdi: “Sarri è il mio maestro, mi ha fatto capire chi sono”

Verdi: “Sarri è il mio maestro, mi ha fatto capire chi sono”

Le parole dell’esterno rossoblu.

Simone Verdi in un’intervista rilasciata a Il Corriere dello Sport ha parlato di Maurizio Sarri, suo ex allenatore ai tempi dell’Empoli, che incontrerà domani sera in occasione di Bologna-Napoli: “Mi prendeva da parte e mi diceva: Simone, le qualità le hai, è chiaro. Ma devi convincerti tu. Mi ripeteva: Simone, solo se ti convinci di quello che puoi fare, con il tuo talento, allora arriverai in una grande squadra. Io annuivo”.

Con Sarri sono stato ad Empoli, mi ha insegnato tanto – continua Verdi – è il mio maestro. So quanto gli devo. No, non ci sentiamo, niente messaggini o quelle cose lì, lui è un po’ orso, anche all’andata, al San Paolo, non ci siamo nemmeno incrociati. Lui mi ha fatto capire chi sono. C’è affetto, sembra burbero ma non lo è, in realtà è un buono”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy