Verdi e DiFra, il Mondiale un sogno estivo da vivere davanti alla tv?

Verdi e DiFra, il Mondiale un sogno estivo da vivere davanti alla tv?

Distanti i bei tempi per il Bologna e le sue stelle, che vedranno il Mondiale davanti ad uno schermo

C’era una volta in cui Destro, Verdi e Di Francesco sognavano di portare il Bologna nella parte sinistra della classifica e – perché no – se stessi ai Mondiali di Russia 2018. I sogni sono ben presto svaniti, perché il momento di gloria per il Bologna – che era sesto in classifica dopo la vittoria con la Spal – e anche per la nostra Nazionale, che una volta aveva il primo posto nel girone, è svanito con uno schiocco di dita. Verdi, fresco di convocazione, ha deluso un po’ come tutta l’Italia e in Albania si è accomodato in tribuna. Ha successivamente dovuto capire quanto sia difficile alzare l’asticella anche col Bologna: quattro sconfitte consecutive e diverse posizioni perse in classifica. Alla fine, ai Mondiali rischiano di andarci Krafth ed Helander, i meno quotati a inizio stagione…

Fonte: Resto del Carlino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy