Verdi c’è, Rizzo si ferma ancora

Verdi c’è, Rizzo si ferma ancora

Ennesimo guaio fisico per l’ex Samp. L’entità dell’infortunio verrà valutata nelle prossime ore

Per un Verdi che riparte a pieno regime c’è un Rizzo che si ferma.

Come riporta il Resto del Carlino, mentre il numero 9 rossoblù, smaltito il risentimento all’adduttore della coscia destra, riprendeva a correre e ad allenarsi regolarmente, il centrocampista ex Samp abbandonava a metà la seduta di lavoro, rientrando in anticipo negli spogliatoi toccandosi la coscia. Sembra dunque non esserci pace per Rizzo che era tornato in gruppo da appena una settimana dopo un mese di stop.

La sua condizione sarà valutata meglio in queste ore, l’augurio è non sia l’ennesimo guaio fisico, in cui il 24enne è già incappato per ben 7 volte da quando nel 2015 è arrivato a Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy