Un Punto e solito Bologna

Un Punto e solito Bologna

di Simone Sabattini

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Un brutto derby dell’Emilia si conclude a reti inviolate e permette al Bologna di guadagnare un punto che smuove solo leggermente la classifica.

Il  primo tempo, a parte un palo colpito da Siligardi in apertura di match, non regale altre importanti occasioni. I rossoblu, tolto un debole tiro di Palacio bloccato semplicemente da Sepe, non creano nessuna palla goal che abbia impensierito veramente la retroguardia avversaria. Nel secondo tempo Inzaghi, con l’inserimento prima di Orsolini e poi di Destro, prova a vincere la partita. Nonostante questi due cambi offensivi il Bologna non si rende pericoloso, e anzi sembra accontentarsi del pareggio, che alla fine sarà il risultato giusto per una delle partite più brutte, sul piano del gioco, fatte dai rossoblu fino ad ora.

Il Bologna grazie anche al match di ieri dimostra che se da un lato sembra essersi ritrovata una solidità difensiva, dall’altro lato però si possono notare tutte le difficoltà che ha nel creare gioco, dovute anche alla pochezza di idee e forse imputabile alle mancanze tecniche e qualitative che questa rosa dimostra.

Le ultime partite hanno certificato come il mercato di gennaio sarà importantissimo,  si dovranno comprare giocatori già pronti per il nostro campionato e che dovranno garantire in primis qualità alla rosa, inoltre si dovrà prendere un attaccante per aumentare il bottino di goal che permettano alla squadra di conquistare la salvezza in un girone di ritorno importantissimo per le sorti del Bologna e forse del progetto Saputo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy