Un giardino per Bulgarelli

Un giardino per Bulgarelli

Continua a vivere il mito di Giacomo Bulgarelli, dopo l’intitolazione al grande capitano rossoblù della Curva Andrea Costa, ieri l’amministrazione comunale ha approvato una delibera che apre all’intitolazione di altre diciannove aree cittadine. Tra queste anche l’area verde presente vicino al Dall’Ara che, quindi, sarà intitolata al mitico Giacomino. In questo caso è stata fatta un’eccezione, perché la legge prevede che non si possano intitolare luoghi pubblici a persone scomparse da meno di dieci anni. Invece tutto questo è stato possibile grazie allo sforzo di tutti, compreso quello dei Vigili del Fuoco a cui era intitolata la zona che ora sarà ad appannaggio del capitano rossoblù. Agli eroi del fuoco verrà invece intitolata una rotonda tra via Ferrarese e via del Gomito, vicino alla loro sede. Per quanto riguarda Bulgarelli, la cerimonia ufficiale si dovrebbe tenere in una di queste due date: o il 3 ottobre (il compleanno del club) o il 24 (quello di Giacomino).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy