TBW Live – Bologna-Genoa 2-0

TBW Live – Bologna-Genoa 2-0

Premere F5 per aggiornare

Vittoria meritatissima del Bologna sul Genoa, che issa la squadra di Donadoni a quota 40 punti, più 8 sulla zona retrocessione: a tre giornate dalla fine gli incubi vengono totalmente scacciati. Una grande prova quella del Bologna, guidato da uno straordinario Franco Brienza: due assist a condire una partita totale, novanta minuti di imbeccate e legna a cui è mancato soltanto il gol. Ci voleva proprio questo risultato, per il morale oltre che per la classifica. Prossimo impegno domenica 1° maggio alle 15 sul campo dell’Empoli: saremo lì a raccontarvelo.

94′. E’ finita! Il Bologna torna vincere dopo oltre due mesi.

93′. Ha ancora energie anche Floccari, che va via sulla sinistra e si butta in area, venendo fermato al momento dell’assist: applausi anche per lui.

90′. Saranno quattro i minuti di recupero decretati da Damato.

87′. Qualche problema per Masina, che viene sostituito da Ferrari.

86′. Brienza! Che giocatore! Recupera palla a metà campo e si invola verso la porta: tiro deviato in angolo da Munoz. 37 anni e a cinque minuti dalla fine fa quest’azione: tutti in piedi per Franco Brienza.

81′. Secondo cambio per il Bologna: Constant prende il posto di Giaccherini.

80′. Izzo! Bella risposta di Mirante! Azione personale del difensore, che si accentra e cerca il secondo palo: il portiere para a mano aperta.

78′. Ancora Suso, che si libera dell’avversario e calcia dai venticinque metri: palla che sfiora il palo alla sinistra di Mirante.

76′. Suso imbecca Ntcham, che salta l’uomo in lob e va al cross per Pavoletti: tentativo di sforbiciata che risulta in un calcione sul coccige di Gastaldello.

72′. Ultimo cambio per Gasperini: fuori Ansaldi, dentro Fiamozzi.

71′. Brividi con Mirante che esce dall’area palla al piede e poi rinvia corto su Ansaldi, il quale però spreca.

70′. Azione prolungata del Bologna, conclusa con un tiro di Brienza dal limite che però finisce parecchio alto. Peccato, si meriterebbe davvero il gol.

65′. Dall’altra parte intanto corner per il Genoa e scintille tra Gastaldello e Pavoletti: Damato arriva a placare gli animi.

Cross dalla destra di Zuniga, Brienza appoggia di esterno al limite dell’area piccola per Floccari che si gira: la difesa prova a liberare ma l’attaccante ci mette il piede e il pallone finisce in rete.

63′. SERGIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO FLOCCARIIII!!!! DUE A ZEROOOOOOOOO!!!

61′. Brighi ci prova da fuori, conclusione potente ma centrale: il portiere para in due tempi.

59′. Corner corto battuto dal Bologna seguito da un cross in mezzo: Maietta gira al volo, Lamanna para.

58′. Secondo cambio nel Genoa e primo nel Bologna: dentro Capel per Laxalt e Zuniga per Rizzo.

58′. Si è però fatto male Rizzo in quest’azione, dovrà uscire.

57′. Splendido contropiede del Bologna, nato da un tocco di petto di Floccari verso Rizzo che poi si invola verso il fondo: cross in mezzo e la difesa si salva in corner.

53′. Partenza di secondo tempo equilibrata, anche se è ancora il Bologna a portarsi più frequentemente in attacco.

48′. Primo giallo anche per il Bologna: Rossettini abbraccia Suso sulla trequarti e si becca l’ammonizione. Diffidato, salterà Empoli-Bologna.

47′. Azione personale di Rizzo sulla destra, il quale si accentra a va al tiro: Lamanna si distende e blocca.

46′. Cambio nel Genoa: fuori Matavz, dentro Suso. Comincia la ripresa.

Torna finalmente su livelli sufficienti il Bologna, trascinato da un Brienza dominante e avanti grazie al gol di Giaccherini. Svariate le azioni interessanti da parte dei padroni di casa, che hanno però mancato opportunità nitide per raddoppiare. Qualche segno preoccupante di stanchezza nel finale, ma magari è solo un’impressione. A tra poco con il racconto del secondo tempo.

45′. Fischia la fine Damato: squadre negli spogliatoi sull’1-0 per il Bologna.

45′. Gran lancio di Brienza (MVP) a pescare Giaccherini in area davanti a Lamanna, ma l’esterno controlla male.

45′. Azione confusa al limite dell’area del Bologna, la difesa libera.

42′. Il secondo giallo della partita è per Munoz, che stende Floccari sulla riga di metà campo: decisione giusta del direttore di gara.

39′. Mirante! Miracolo a tu per tu con Pavoletti! Filtrante per l’attaccante, tenuto in gioco da Masina che non sale, e chance clamorosa davanti al portiere: diagonale debole e Mirante respinge ottimamente coi piedi.

38′. Contropiede che poteva essere gestito meglio dal Bologna, con Giaccherini che si è andato a chiudere sul lato corto sinistro dell’area.

37′. Primo giallo della partita, è ai danni di Rincon dopo una sbracciata continuata ai danni di Brighi.

32′. Combattimento a metà campo tra Brighi e Rincon, con quest’ultimo che commette fallo. Molto attivo anche Brighi sin qui.

31′. Prima azione degna di questo nome del Genoa, con Ansaldi che va al cross dalla destra ma Gabriel Silva travolge Taider in area: fallo fischiato da Damato.

29′. Molto presente Sergio Floccari nel gioco del Bologna, svolgendo quel lavoro di sponda e possesso palla è sempre stato nelle sue corde.

25′. Rizzo va al cross dalla destra dopo l’ennesima imbeccata di Brienza, pallone troppo lungo per tutti però.

22′. Punizione dalla sinistra di Brienza, Lamanna smanaccia in angolo.

20′. Intervento deciso di Rossettini su Pavoletti a metà campo, Damato grazie anche lui.

19′. Gioca bene il Bologna in questo inizio di gara: Brienza, Giaccherini e Floccari i protagonisti delle manovre sin qui.

15′. Bella stecca di Ntcham su Masina che stava liberando: ci stava il giallo, l’arbitro lo grazia.

13′. Mini reazione genoana, senza riuscire a creare pericoli.

Palla che canta di Brienza a filtrare verso Giaccherini: a tu per tu con Lamanna non sbaglia.

12′. EMANUELEEEEEE GIACCHERINIIIII!!!! UNO A ZERO PER IL BOLOGNA!!!

10′. Ancora Brienza a ispirare, con un filtrante per Floccari che però è troppo lungo. Partenza determinata del Bologna, il Genoa per ora non pervenuto.

7′. Brienza calcia sulla barriera, primo corner per il Bologna che però non viene sfruttato.

6′. Giaccherini in surplace al limite dell’area, steso da De Maio: punizione da ottima posizione (23m), Brienza e Giaccherini sul pallone.

5′. Brienza! Fuori di poco! Prima conclusione dei padroni di casa con Brienza, che dal limite calcia fuori alla sinistra di Lamanna.

4′. Buona manovra del Bologna, con Brienza che allarga sulla sinistra per Giaccherini: palla al volo in mezzo per Floccari che non sfrutta.

3′. Molto pressing in questi primi minuti per il Bologna.

1′. Partiti: Bologna che attacca da sinistra verso destra in questo primo tempo.

Le squadre scendono in campo, tutto è pronto mentre si alza un vento che potrebbe risultare fastidioso.

La pioggia sta dando tregua dopo aver bagnato la città per tutta la mattinata, ma il cielo resta minaccioso.

Tornano Gastaldello e Maietta al centro della difesa del Bologna, così come sarà Floccari e non Acquafresca a cercare di pungere davanti. BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Rossettini, Gastaldello, Maietta, Masina; Brighi, Brienza, Taider; Rizzo, Floccari, Giaccherini. All.: Roberto Donadoni

Gasperini si affida al 3-5-2, con Pavoletti e Matavz a comporre un attacco pesante e l’ex Laxalt a muoversi sulla corsia di sinistra: GENOA (3-4-3): Lamanna; Izzo, Munoz, De Maio; Ansaldi; Rincon, Gabriel Silva, Ntcham, Laxalt; Pavoletti, Matavz. All.: Gian Piero Gasperini.

Buon pomeriggio amici di TuttoBolognaWeb e benvenuti al live testuale di Bologna-Genoa, gara valevole per la trentacinquesima giornata di Serie A. Tornano in campo dopo le sei sberle prese al San Paolo, i rossoblù, e con la zona retrocessione che da pochi minuti, con la vittoria del Palermo a Frosinone, si è avvicinata ed è ora a solamente cinque punti di distanza. Devono assolutamente tornare a fare punti gli uomini di Donadoni, per allontanare scenari che due mesi fa sembravano impossibili, e dovranno farlo contro un Genoa che a questo campionato non ha più nulla da chiedere. Noi saremo qui a raccontarvelo: a tra poco con le formazioni ufficiali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy