Tavecchio: “Vogliamo che il nostro sistema calcio cresca, puntando sugli italiani”

Tavecchio: “Vogliamo che il nostro sistema calcio cresca, puntando sugli italiani”

Le parole del presidente della FIGC.

Il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio ha parlato a Coverciano ai margini del IX seminario FIGC-USSI.

Ecco le sue considerazioni sulla crescita del sistema calcio italiano: “Non considero neanche l’ipotesi di non qualificarci ai Mondiali. Vogliamo che il nostro sistema cresca qualitativamente, puntando sugli italiani. Molte società di vertice devono utilizzare i calciatori nostri connazionali. La mia filosofia è quella di creare una scuola di allenatori federali. Ci deve essere un allenatore in gradi di sostituire il commissario tecnico, quello che gli spagnoli chiamano cantera”.

Lo riporta Tuttomercatoweb.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy