Tavalazzi: “Saputo aperto al calcio femminile”

Tavalazzi: “Saputo aperto al calcio femminile”

L’intervista al Qs della responsabile del calcio femminile del Bfc.

Daniela Tavalazzi ha alle spalle una carriera da calciatrice invidiabile, con 7 scudetti vinti. Ora è l’anima del Bfc femminile, una realtà a cui il patron Saputo dedica attenzione. E da qualche anno anche la Federazione italiana ha deciso di sviluppare il settore:

“Già quando giocavo in America le ragazze erano molto interessate al calcio – ha affermato la Tavalazzi – in questi mesi abbiamo ricevuto tante richieste e siamo contenti di poter far conoscere questa realtà, stiamo dando la possibilità a tante ragazze di toccare con mano. Come Bologna l’anno scorso avevamo otto squadre partendo dai pulcini fino alla prima squadra. Non ho mai parlato direttamente con Saputo ma è venuto alla nostra festa e fatto diverse foto con le nostre ragazze. Sono sicuro che il patron è consapevole dell’importanza della realtà femminile a Bologna”. Per la cronaca, oggi e giovedì il Bologna ha organizzato due allenamenti dedicati alle bambine dai 5 ai 16 anni per una sorta di selezione femminile. Tutte le ragazze partecipanti saranno ospiti del club in occasione di Bologna-Cagliari di domenica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy