Tassotti: “Roberto ha scelto di rimettersi in gioco”

Tassotti: “Roberto ha scelto di rimettersi in gioco”

Intervenuto ai microfoni del Resto del Carlino, l’ex compagno di squadra e di Nazionale Mauro Tassotti ha spiegato la voglio di Roberto Donadoni di intraprendere questa avventura con il Bologna di Joey Saputo, dopo la disgraziata stagione con il Parma: “Ha scelto di rimettersi in gioco con una voglia pazzesca perché forse non pensava di rimanere fermo dopo l’esperienza di Parma: il crack societario e la retrocessione, credo che lo abbiano segnato. Ma ora è a Bologna: una bella piazza che con Donadoni tornerà a respirare grande calcio”.

Mauro Tassotti è sicuro che i bolognesi e la città di Bologna troveranno il giusto feeling con il tecnico bergamasco Donadoni: “Penso che i bolognesi sapranno apprezzare la sua serietà. Gli allenatori, poi, si giudicano per gioco e risultati. Del resto, anche Delio Rossi era un tipo molto discreto: se avesse fatto più punti, sarebbe ancora al suo posto»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy