Tacopina: “Virtus? Non prometto niente, ma ci provo”

Tacopina: “Virtus? Non prometto niente, ma ci provo”

Le parole dei protagonisti dopo l’incontro ieri a Venezia tra Joe Tacopina e Pietro Basciano

Due ore di incontro ieri tra il presidente del Venezia Calcio Joe Tacopina e la delegazione virtussina composta da Pietro Basciano e Alberto Bucci. Il presidente di Fondazione Virtus e il presidente del club hanno relazionato l’avvocato newyorchese sullo stato delle finanze della Vunera, ora Tacopina ritornerà negli Stati Uniti e relazionerà gli eventuali investitori interessati.

Queste le parole rilasciate da Tacopina al termine dell’incontro: “Basciano e Bucci stanno facendo un grande lavoro – ha affermato l’avvocato, come riportato dal Corriere di Bologna – ogni piano di rilancio dovrà passare da loro due. Mi hanno impressionato. Sapete quanto io tenga a Bologna e conosco la storia della Virtus, un brand conosciuto a livello internazionale. Non prometto nulla ma sono ottimista, c’è gente che ha mostrato interesse e adesso li relazionerò. Prenderemo una decisione la settimana prossima anche sulla base dell’impegno economico necessario”.

A stretto giro di posta le parole del presidente di Fondazione Pietro Basciano: “Abbiamo relazionatoTacopina, ma niente riguardo a conti o informazioni economiche. Si è interessato, ci ha dedicato tempo e ha preso nota di tante cose. Gli abbiamo dato una visione generale di quello che è la Virtus, discutendo sia in ottica A2 sia di ripescaggio”. Oggi invece a Bologna si  terrà l’assemblea di Fondazione, in quella sede i soci conteranno chi è disposto a continuare e garantire sostegno economico al club e chi no.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy