Tacopina: “Cuore pazzo per il Bologna”

Tacopina: “Cuore pazzo per il Bologna”

“C’è meno stress nel fare l’avvocato” dice il Pres Tacopina, tirando un lungo sospiro di sollievo dopo un match che gli ha fatto letteralmente andare il cuore in tilt. “Il mio cuore è pazzo per il Bologna, ma il peggio è passato. Ora conta solo la finale… spero di affrontare il Pascara, ma in ogni caso, qualunque sia la squadra avversaria, l’importante è che andiamo avanti”. Parole corali e carismatiche del Pres, che ribadisce ancora una volta con fermezza che “il Bologna Football Club siamo tutti noi, questo è un successo di tutti: giocatori, allenatori, tifosi, dirigenti e l’intera città di Bologna, nessuno escluso. Per questo non abbanderò mai, mai il Bologna”. Infine una nota scaramantica “se proprio devo, me ne andrò solo dopo la festa in piazza Maggiore”. Un sogno, quello di festeggiare la promozione in A, che mai dopo questa sera al Dall’Ara sembra poter diventare realtà e che mai come adesso può dare rinnovata speranza al Club di raggiungere l’obiettivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy