Stringara: “La Juve poteva stare più attenta”

Stringara: “La Juve poteva stare più attenta”

L’ex rossoblù a Tuttomercatoweb

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Fa ancora discutere la scelta di Allegri di schierare diversi giovani nella trasferta di Ferrara contro la Spal. Dopo la critica di Mihajlovic, è arrivata oggi anche quella di Paolo Stringara:

“Credo che Sinisa abbia avuto un punto di vista corretto – ha affermato – La Juve legittimamente fa le proprie scelte ma forse in ottica salvezza doveva stare un po’ più attenta. Le motivazioni già erano inferiori rispetto al solito e un conto è giocare con la Juve vera, un altro con quella che si è vista sabato. Poi ovvio, non che dovesse giocare con Ronaldo, ma gli altri per una sorta di allenamento potevano giocare”.

Sul momento del Bologna: “Il punto a Firenze ci sta, Mihajlovic sapeva bene che il cambio di allenatore dà subito una scossa come successo con lui a Milano con l’Inter. Salvezza? Resto fiducioso, penso che ora con la vittoria della Spal rimangano in corsa Empoli e Udinese e non penso che tra queste i rossoblù siano i più scarsi”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy