Stadio sulle croci: ‘Chi le ha messe è un imbecille’

Stadio sulle croci: ‘Chi le ha messe è un imbecille’

Durissimo titolo di Stadio sulla vicenda delle croci a Casteldebole

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Stadio oggi prende una chiara e netta posizione in relazione al brutto messaggio mandato ieri alla dirigenza di Casteldebole con le tre croci e i tre nomi dei dirigenti rossoblù posizionate sull’aiuola davanti al Niccolò Galli.

Stadio titola ‘Chi le ha messe è un imbecille‘, sottolineando lo sgomento anche del presidente Joey Saputo. I tre dirigenti hanno presentato tre distinte denunce sull’accaduto e tutti e tre erano molto scossi dalla vicenda dopo aver fornito tutte le informazioni del caso alle autorità. I carabinieri ora vaglieranno le immagini a circuito chiuso con la speranza che possano aver ripreso la scena. Informato dell’accaduto, il presidente Joey Saputo ha espresso il proprio disappunto e la propria indignazione e potrebbe modificare il proprio programma. Dopo aver annullato la cena con gli sponsor e la presentazione del progetto di Restyling, a fronte del macabro messaggio, Saputo potrebbe recarsi in città martedì in occasione del match con il Milan. Ma al momento notizie ufficiali in questo senso non ce ne sono.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy