Stadio: “Rescissione di Corvino faccenda spinosa”

Stadio: “Rescissione di Corvino faccenda spinosa”

La situazione tra il Ds uscente e il possibile entrante

Non c’è solo la scelta del nuovo direttore sportivo, il Bologna deve anche risolvere il contratto con Pantaleo Corvino, ormai Ds uscente. Secondo quanto riporta Stadio la faccenda sarebbe spinosa per via delle cifre: 1,8 milioni lordi.

Alla fine un accordo si troverà perché il Bologna non vuole certo lavorare da separato in casa con il suo direttore sportivo, ma il nodo legato a Corvino è il primo da sciogliere se si vorrà dare il via al nuovo corso. Secondo il quotidiano, la scelta di Sabatini per sostituire Corvino va nella direzione dell’uomo solo al comando, un problema che già si è presentato con il Ds di Vernole anche se Fenucci è sicuro del fatto che da ora in avanti sarà diverso. Anche con un Ds di primo piano come Sabatini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy