Stadio: niente salto di qualità

Stadio: niente salto di qualità

Tre punti in meno per i rossoblù rispetto a un anno fa

Confronto in linea tra il Bologna 2015/2016 e il Bologna 2016/2017, ma la differenza vede in svantaggio l’attuale compagine allenata da Donadoni rispetto all’anno scorso quando per le prime dieci partite ci fu Delio Rossi.

Sono tre i punti in meno rispetto a dodici mesi fa (30 contro 27), un dato che progressivamente si è consolidato secondo Stadio visto che alla giornata numero 8 il divario era nettamente a favore del nuovo Bologna. Dopo Lazio-Bologna i rossoblù avevano 8 punti in più rispetto al Bfc di Rossi, tra la sedicesima e la diciassettesima giornata è arrivato il sorpasso, alla ventiquattresima il consolidamento con i tre punti in più.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy