Stadio – Giaccherini: “Qualcuno non mi ha più voluto a Bologna”

Stadio – Giaccherini: “Qualcuno non mi ha più voluto a Bologna”

L’ex rossoblù racconta la sua verità riguardo la mancata permanenza in rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

LA TELEFONATA DI BIGON

Il Corriere dello Sport Stadio in edicola questa mattina riporta un’intervista all’ex calciatore rossoblù, Emanuele Giaccherini, il quale si toglie qualche sassolino dallo scarpa nei confronti della dirigenza del Bologna e sulla sua mancata permanenza sotto le Due Torri. Riportiamo in breve alcune sue dichiarazioni:

Bigon a fine Europeo – afferma Giaccherini – mi chiamò per comunicarmi l’offerta rossoblù a suo dire vergognandosi. Io non ce l’avevo con lui ma dopo aver ascoltato le sue parole mi misi definitivamente l’animo in pace, avendomi fatto capire che dovevo andare a giocare da un’altra parte. Credo che il problema principale fosse il fatto che a Bologna mi avesse portato Corvino.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy