Stadio – Da Nagy a Memushaj, il mercato in entrata del Bologna

Stadio – Da Nagy a Memushaj, il mercato in entrata del Bologna

Il club rossoblù si affaccia al mercato in entrata. Questi i profili seguiti da Bigon

Parallelamente al mercato in uscita, il Bologna si muove timidamente anche in entrata. Il club rossoblù segue con attenzione il 22enne esterno offensivo Matteo Politano. Cresciuto nella Roma, nell’ultima stagione l’attaccante si è ben comportato al Sassuolo. Trattativa difficile, ma come riporta Stadio, non è escluso che Bigon provi a bussare in casa neroverde.

Altro nome caldo è quello di Marco D’Alessandro (Atalanta), su cui però si è fatto avanti anche il Torino. Piacciono anche il centrocampista ungherese Laszlo Kleinheisler (Werder Brema) e l’Under 21 azzurro Gaetano Monachello.

Il Bologna, non è un mistero, punterebbe a occhi chiusi su Adam Nagy. Ora però il classe ’95 è impegnato a Euro 2016 con la sua Ungheria, se ne riparlerà quindi al termine della manifestazione continentale. Difficile, se non impossibile, arrivare agli italiani Cigarini (Atalanta), Valdifiori (Napoli) e Viviani (Verona). Per la regia si seguono anche il 20enne uruguaiano Mauro Arambarri (Bordeaux) e Ledian Memuschaj, neopromosso in A col Pescara.

Bigon dovrà cercare anche un terzino sinistro che prenda il posto di Morleo. I nomi più caldi sono quelli di Michelangelo Albertazzi (Verona) e Antonio Barreca (Torino).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy