Stadio: altri due colpi dal mercato

Stadio: altri due colpi dal mercato

Sembra che la squadra abbia trovato un giusto equilibrio, mancano solo gli ultimi ritocchi per rendere il quadro più prezioso e per offrire a Donadoni più soluzioni.

Come riporta Stadio, ieri Corvino ha relazionato Saputo sul momento del mercato, ma il club rossoblù non ha nessuna urgenza, solo la volontà di aggiungere qualità e peso alla squadra. Dopo l’accel0erazione iniziale, con gli acquisti di Floccari e Zuniga , il Bologna sta vivendo una fase di stallo, che però può accendersi da un momento all’altro. La parola chiave del Bologna sarà “last minute”, in direzioni ben precise: un esterno d’attacco, un centrocampista. Corvino va ripetendo che questo è un mercato diverso da quello del passato, con pochi movimenti. Nelle due sessioni precedenti, al dirigente rossoblù, venne in mente di puntare su giocatori che all’epoca non erano nei loro tempi migliori, come Ilicic, Saponara e lo stesso Giovinco. Per Corvino è questa la tipologia di giocatore che al Bologna potrebbe far comodo, e i nomi che circolano in questi giorni sono quelli di Obiang a Biabiany.

Anche se il Bologna punta a ritrovarsi due acquisti in casa, che sono Donsah e Krafth, uno – il centrocampista ghanese – sta recuperando, e l’altro, lo svedese, ha bisogno di tempi più lunghi; Donadoni aspetta entrambi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy