Spalletti:”Il Bologna poteva andare in vantaggio nel primo tempo. Salah? Non c’è uno come lui…”

Spalletti:”Il Bologna poteva andare in vantaggio nel primo tempo. Salah? Non c’è uno come lui…”

Le parole del tecnico giallorosso a Sky Sport

“Non siamo in testa perché non riesco a copiare Allegri, nemmeno nel vestire. In generale la squadra è cresciuta tantissimo, dalla prima sosta fino ad adesso abbiamo messo una marcia in più. Momento in cui serve fare qualcosa di diverso, visti gli infortuni. Non benissimo nella prima mezz’ora, abbiamo fatto girare poco la palla ed il Bologna poteva anche passare in vantaggio. Difficoltà in tutto il primo tempo.” Così Luciano Spalletti nel post partita di Sky Sport, dopo la vittoria per 3-0 sul Bologna.

Su Salah:”Vista la sua imminente partenza per la Coppa d’Africa, dovremmo comprarne un altro uguale, ma non credo ci sia. Talmente veloce che può diventare frenetico. Ha uno strappo che sicuramente lo fa arrivare prima degli avversari. Ha difficoltà nel venire in mezzo a prendere la palla e scambiare coi compagni, o va o resta in attesa. Potrebbe dare ancora di più da questo punto di vista.” Conclude:”Quando non si fa risultato in una piazza del genere, è normale che non ci sia serenità. Ma quando si vince c’è maggiore fiducia e tranquillità. Dzeko? Offre più soluzioni, appena eravamo in difficoltà lui ha tenuto su tutti i palloni, bravo anche tecnicamente a palleggiare col centrocampo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy