Solo in dieci a Casteldebole

Solo in dieci a Casteldebole

Donadoni fa la conta: fra nazionali e infortunati, a Casteldebole è rimasto un solo difensore.

Oggi riprendono gli allenamenti a Casteldebole in vista della prossima gara di campionato contro il Palermo, ma Donadoni ha a disposizione soltanto dieci giocatori. In tredici sono partiti per gli impegni con le nazionali, in più Mirante, Maietta, Morleo, Sadiq e Verdi sono fermi ai box per infortunio.

Il mister rossoblu durante questa sosta dovrà lavorare con una squadra ridotta ai minimi termini: tre portieri, Da Costa, Gomis e Sarr, un solo difensore, Gastaldello, tre centrocampisti, Viviani, Rizzo e Donsah, e tre attaccanti, Mounier, Destro e Di Francesco. La sosta sarà quindi utile più per recuperare fisicamente e per permettere agli acciaccati di ritrovare la condizione, la vera preparazione di Bologna-Palermo inizierà solo al rientro dei nazionali.

Lo riporta Stadio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy