Sodinha: “A Bologna piansi”

Sodinha: “A Bologna piansi”

Si infortunò all’andata Felipe Sodinha, il bomber delle rondinelle famoso per la sua stazza imponente è capace di guizzi e conclusioni da ogni posizione, un pericolo pubblico per la difesa rossoblù. L’attaccante è intervenuto in conferenza stampa: “All’andata mi feci male e mi ricordo che piansi per tutta la partita – ha ammesso il brasiliano – alla fine mi emozionai quando i miei compagni seppero rimontare da una situazione di svantaggio”. Il Brescia continua a navigare in una situazione difficile anche se la vittoria di Pescara ha reso più sereno il clima attorno alla squadra: “La situazione è critica, ne siamo consapevoli – ha continuato Sodinha – ma in questi giorni ho comunque notato un clima più allegro e volti più distesi. Questo è lo spirito giusto perché ho visto più calcio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy