Sintonizzati su Lazio-Sassuolo: caccia al settimo posto

Sintonizzati su Lazio-Sassuolo: caccia al settimo posto

Bologna stabilmente nella parte sinistra della classifica, il nuovo obiettivo può essere il settimo posto

Se la salvezza sembra cosa fatta, il Frosinone terzultimo ha perso lo scontro diretto con la Samp, il Bologna con il pareggio di ieri si è issato da solo al nono posto con chance di sperare nel settimo. Scavalcato l’Empoli, fermo a quota 34, staccato il Toro (32). Solo il Chievo si è avvicinato ma si sa come i clivensi, una volta ottenuta la salvezza, tendano ad allentare la presa. Per i rossoblù dunque occhi e orecchi al posticipo di Roma tra Lazio e Sassuolo, sfida che qualcuno ancora definisce per l’Europa, peccato che il sesto posto del Milan ormai disti nove punti.

In caso di pari tra neroverdi e biancocelesti, i rossoblù rimarrebbero a quattro punti di distacco dal settimo posto, un divario recuperabile. Considerando il calendario, i rossoblù avranno un solo scontro proibitivo, quello con l’Inter a Milano tra due settimane, per il resto tutte formazioni alla portata. Carpi in casa, Atalanta fuori e Verona di nuovo in casa. Per il Bologna dunque il nuovo obiettivo stagionale è il settimo posto, ovvero quello subito a ridosso delle big della Serie A e utile sia ad introitare più denaro dai diritti tv ma anche evitare fastidiosi primi turni di Coppa Italia. Una competizione che il Bologna potrebbe pure tentare di vincere nelle prossime stagioni. Servono nuovi stimoli, per il Bologna c’è quello della parte sinistra della classifica, nella fattispecie il settimo posto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy