Sebastiani: “Noi facciamo la guerra con la fionda, gli altri…”

Sebastiani: “Noi facciamo la guerra con la fionda, gli altri…”

Le parole del presidente del Pescara a Radio 24

Il Pescara si appresta ad affrontare un ciclo di partite che può determinare il futuro della squadra abruzzese, praticamente tutti scontri diretti. Di questo e di altro ha parlato il presidente Sebastiani a Radio 24:

“Le ultime quattro fanno la guerra con la fionda, gli altri con i carrarmati – ha affermato – Dal nostro punto di vista, la squadra ha sempre fatto bene ma gioca senza attaccanti di ruolo per un motivo o per un altro. Contro il Cagliari abbiamo dominato e loro hanno fatto mezzo tiro in porta. Ora abbiamo Crotone, Bologna e Palermo e per noi sono sfide importantissime. Ad ogni modo, se dovessimo salvarci farò fare uno spogliarello ad una bella ragazza della città”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy