Se Bologna piange, Modena e Pescara non ridono

Se Bologna piange, Modena e Pescara non ridono

ituazione difficile in altre due piazze di un certo spessore. L’avversario di sempre, quello con cui il Bologna affronta il vero derby rischia di retrocedere. Il Modena è rischio playout, la sconfitta interna contro la Ternana di sabato ha relegato i canarini al quintultimo posto in classifica e la situazione è drammatica. Sì, perché i tre punti del Cittadella a Catania hanno fatto rientrare in piena corsa i veneti che venerdì affronteranno in casa un Perugia già matematicamente ai playoff e con le sesta piazza certa. Difficile migliorarla per gli umbri con le avversarie alle prese con scontri casalinghi abbastanza facili. Si vociferava di un ritorno a Modena di Novellino ma ieri il presidente Caliendo ha deciso di continuare con Melotti e Pavan fino alla fine. Sarà una giornata chiave venerdì, con lo scontro diretto Crotone-Entella, Latina-Modena e Ternana-Varese. Con una serie di risultati sfavorevoli i gialloblù rischiano addirittura di retrocedere direttamente. Non sta meglio il Pescara, problemi di retrocessione non ce ne sono ma si pensava che gli abruzzesi avessero in canna la qualificazione ai playoff senza problemi, invece la sconfitta ad Avellino nello scontro diretto e quella inopinata di sabato a Varese hanno reso il cammino più difficile. La società ha preso la decisione di esonerare Baroni e chiamare Oddo. Un Pescara che qui strappò un pari, si gioca tutto venerdì sera all’Adriatico quando affronterà nello scontro direttissimo il Livorno. L’Avellino invece andrà a Brescia contro una squadra retrocessa e chissà che non arrivino tre punti facili. In ottica playoff che una tra Livorno e Pescara resti fuori può essere un piccolo vantaggio per il Bologna, gli amaranto e gli abruzzesi sono due formazioni capaci di fare tutto e il contrario di tutto, essendo dotate di elementi di talento in avanti ma spesso discontinui. Sarebbero partite pazze contro queste due squadre e sicuramente può essere un bene evitarne almeno una.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy