Scomparso Fabbretti, presidente contestato

Scomparso Fabbretti, presidente contestato

A 80 anni scomparso l’ex presidente rossoblù Fabbretti

E’ scomparso all’età di 80 anni, l’ex presidente rossoblù Tommaso Fabbretti. Da assicuratore a presidente del Bologna, Fabbretti viene ricordato per essere stato il primo presidente della storia del Bologna a retrocedere. Quattro stagioni a Bologna dal 1979 al 1983. Bene le prime due stagioni (7° e 8°) una delle quali scossa dal Calcioscommesse e da una penalizzazione di 5 punti, poi il tracollo. Le sue finanziarie andarono in crisi e, come riporta il Carlino, Fabbretti conobbe anche il carcere per due mesi nel dicembre 1982. Fu l’inizio della fine, perché non solo il Bologna l’anno prima era retrocesso per la prima volta in B, ma al termine di quella stagione arrivò addirittura la discesa in Serie C. Fabbretti, contestato, anche per la precedente cessione di Mancini, cedette il passo al suo vice Mariniello che poi passerà le quote a Brizzi.

La camera ardente sarà allestita domani alle 8.30 al Malpighi, i funerali alle 10 nella chiesa dei Santi Francesco, Saverio e Mamolo di via San Mamolo 139.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy