Scazzola: “Per noi tre perdite importanti, ma daremo tutto”

Scazzola: “Per noi tre perdite importanti, ma daremo tutto”

Intervenuto in conferenza stampa il tecnico della Pro Vercelli Cristiano Scazzola, c’è la consapevolezza da parte dei piemontesi di giocarsi la salvezza in casa, ma con la difficoltà di tre assenze pesantissime come quelle di Ronaldo, Scavone e Marchi: “Mancano due partite, dobbiamo incontrare giocatori del calibro di Gastaldello, Mancosu, Matuzalem, Sansone e altri – ha ammesso Scazzola – Non ci preoccupiamo, sarà una bella partita contro una squadra di blasone. Pensiamo ai tre punti per essere salvi matematicamente anche se abbiamo bisogno dell’impresa e delle grandi motivazioni”. Dicevamo appunto delle assenze: “Non ci saranno per noi tre giocatori importanti, non è un problema perché il nostro gruppo si è sempre fatto trovare pronto. Dobbiamo fare bene contro una squadra che lotta per la Serie A ma anche noi abbiamo le nostre motivazioni”. Un commento anche sui tifosi e i divieti che hanno coinvolto il Bologna: “Abbiamo uno stadio senza barriere, è sempre una festa per chi viene. Abbiamo bisogno di tutto l’impianto pieno e la nostra curva ci è stata vicina tutto l’anno. Il calcio è bello perché si vedono le curve piene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy